Coltivare è il gesto più antico, forse il primo che ha consentito di parlare di civiltà. Coltivare il terreno a scuola o a casa è coltivare prima di tutto dei saperi, sviluppare la manualità, creare un rapporto reale con gli elementi naturali e ambientali e con il cibo.

Dopo il grande successo ottenuto nelle precedenti tre edizioni, a grande richiesta ritorna il progetto didattico gratuito BIOcoltiviAMO 4^edizione, rivolto quest’anno anche alle SCUOLE PRIMARIE (classi 4^ e 5^) e alle SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO per l’A.S. 2021 – 2022.

L’iniziativa coinvolge le seguenti discipline: Scienze, Educazione Alimentare e Ambientale, Educazione Civica, Tecnologia, Arte e Immagine.

OBIETTIVI DIDATTICI

  • Conoscere le attività di base in agricoltura, dalla concimazione alla coltivazione, percorrendo tutta la filiera agroalimentare.
  • Approfondire il tema biologico e le conseguenze che hanno le scelte agricole e alimentari sulla salute e sull’ambiente.
  • Conoscere alcuni esempi di ECONOMIA CIRCOLARE, approfondire gli obiettivi dell’AGENDA 2030 sullo sviluppo sostenibile, conoscere il report dell’Unione Europea sull’Agricoltura (2019)
  • Favorire lo sviluppo di un “pensiero scientifico”: saper descrivere e mettere in relazione terreni, concime, semi, piante, fiori e frutti.
  • Acquisire la consapevolezza di alcune competenze per l’orientamento scolastico verso studi di scienze naturali-ambientali e agraria.